La sala Pichetti

Domenica (Roma, 21 novembre 2021).

“Mi piaceva tanto andare a ballare. Valzer, tango, cha cha cha. Alla sala da ballo Pichetti, mi ci ha portato mio fratello, era più grande di me. Era bello, ci andavamo spesso la domenica pomeriggio. C’erano belle ragazze, e anche qualcuna più bruttina. Bisognava accontentarsi.

Poi Giuseppe si è fidanzato con Bice, così andavo da solo. La sala era in centro, sempre piena di gente. Andavo a ballare, c’era sempre qualche ragazza che era singola, poi ai balli di gruppo si ballava tutti insieme. Ogni domenica, quando ero scapolo, quando ero singolo.

Poi mi sono fidanzato anch’io, con mamma. A lei non piaceva ballare, le piaceva poco, a lei piaceva il cinema. Così la domenica andavamo al cinema. Mi piaceva abbastanza, però preferivo andare a ballare, c’erano tante belle ragazze. Ma lei voleva andare al cinema.”

—ooo0ooo—

Ho cercato, e ho trovato la sala da ballo Pichetti. Un articolo e una bella foto.
https://www.romatoday.it/blog/romaneggiando/la-sala-pichetti-cos-e.html

Sala da ballo Pichetti (Roma, anni ’60)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...